David Koresh – L’Inferno di Waco

Spotify - Crime & Comedy
Spotify - Crime & Comedy
Apple Podcast - Crime & Comedy
Amazon Music - Crime & Comedy
Google Podcast - Crime & Comedy
David Koresh - L'Inferno di Waco - Podcast

David Koresh – L’Inferno di Waco – Podcast

Waco è una cittadina del Texas diventata tristemente famosa negli USA per l’assedio dell’FBI al Ranch dell’Apocalisse di David Koresh e dei suoi Davidiani. Da sempre considerato un suicidio di massa in stile Jonestown, c’è molto di più dietro, tra errori e presunzione, è stato di fatto una strage di stato e David Koresh, con tutte le sue colpe e le sue mancanze, è solo una delle 80 vittime di questa storia.

Guarda l’episodio su YouTube

Capitoli Episodio:

00:00:00 | Intro
00:00:51 | Sigla
00:01:05 | Waco
00:02:19 | Prima di David Koresh: la storia dei Branch of Davidians
00:10:39 | 17 Agosto 1959 nasce Vernon Wayne Howell: David Koresh
00:15:00 | Vernon Wayne Howell/David Koresh e i suoi problemi con la chiesa
00:18:32 | Lotte di potere all’interno dei Davidiani
00:22:09 | Vernon Wayne Howell si unisce ai Davidiani e cominciano i problemi
00:26:25 | Vernon Wayne Howell prende il controllo dei Davidiano sparando
00:32:08 | Vernon Wayne Howell diventa David Koresh e espande il Ranch dell’Apocalisse
00:34:16 | David Koresh: le Sette, la Religione, l’Armageddon, la Fine del Mondo e il Sesso
00:43:18 | 1991 qualcuno denuncia David Koresh innescando il “problema Waco”
00:46:42 | 28 Febbraio 1993 l’ATF va a perquisire il Ranch dell’Apocalisse e David Koresh si oppone
00:53:45 | 1 Marzo 1993 l’FBI comincia l’assedio di Waco
01:04:58 | Lo stallo tra David Koresh e l’FBI dura 50 giorni
01:08:29 | 14 Aprile 1193 David Koresh potrebbe sbloccare la situazione di Waco
01:09:59 | 19 Aprile 1993 a Waco si scatena l’Inferno
01:22:35 | Il processo all’FBI e all’ATF per la strage di Waco
01:41:54 | Titoli di coda

Seguici Su:

Instagram - Crime & Comedy
YouTube - Crime & Comedy
Instagram - Crime & Comedy
Patreon - Crime & Comedy
Facebook - Crime & Comedy

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This